Contenuto principale

Prevenzione incendi e pulizia delle aree agricole e/o urbane

Si ricorda alla Cittadinanza che, nel rispetto di quanto disposto con Ordinanza sindacale n. 13 del 23/7/2013, i proprietari di aree agricole e/o urbane prospicienti o attraversanti il perimetro abitato e le strade pubbliche sono tenuti a eseguire o a far eseguire interventi di taglio erba e pulizia dei terreni, al fine di sanare situazioni d'incuria e degrado.

Si ricorda, inoltre, di evitare l'accensione di fuochi per potature e ramaglie sia dentro sia fuori del centro abitato e nelle aree agricole ricadenti nel territorio comunale, come previsto dai regolamenti comunali e come ribadito nella nota della Prefettura del 4 luglio u.s. sugli indirizzi operativi per la campagna antincendi, validi fino al 30 settembre p.v.