Contenuto principale

Indagine di mercato per la selezione del soggetto co-progettatore ed attuatore del progetto SPRAR

Il Comune di San Vito Chietino con Deliberazione di Giunta Comunale n. 108/2017 ha approvato il protocollo d'intesa con il Comune di Frisa (Ch) per l'elaborazione di una progettualità finalizzata alla presentazione di una candidatura al Ministero dell'Interno nell'ambito della selezione dei progetti territoriali SPRAR. Il presente avviso è finalizzato ad acquisire le manifestazioni d'interesse per la partecipazione alla procedura negoziata richiamata in oggetto, da parte delle imprese operanti sul mercato.

L'appalto ha per oggetto l'individuazione di un soggetto collaboratore (Ente attuatore) in grado di prestare, a supporto dei Comuni di San Vito Chietino e Frisa (Enti proponenti) un insieme di servizi specialistici finalizzati alla co-progettazione, l'organizzazione e la gestione di un sistema di accoglienza per i beneficiari di protezione internazionale e per i titolari del permesso umanitario (SPRAR).

l soggetti interessati dovranno far pervenire la propria manifestazione di interesse mediante presentazione del modello Allegato A), da compilare e racchiudere in busta chiusa, sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura, da consegnare a mano o tramite servizio postale, ovvero agenzia di recapito autorizzata, al Comune di Lanciano Ufficio Archivio e Protocollo - Piazza Plebiscito,60 - 66034 Lanciano (Ch), entro le ore 13,00 del 13 febbraio 2018, pena la non ammissione alla procedura.

Documentazione allegata:

- Avviso indagine di mercato

- Istanza manifestazione d'interesse

- Determinazione n. 2 del 01/02/2018