Contenuto principale

In primo piano nel comune

Pubblicate le domande di denuncia della TARI

La Tari, cioè la Tassa sui rifiuti, è una delle tre componenti della Iuc (Imposta Unica Comunale), che sostituisce le vecchie Tares, Tarsu e Tia: il tributo serve a coprire i costi del servizio di igiene urbana. Il tributo si compone di una parte fissa, corrispondente al costo del servizio, determinata secondo la superficie dell’abitazione, o dell’immobile, e da una parte variabile, che deve essere proporzionale alla quantità di rifiuti prodotti.

La normativa generale sulla Tari prevede alcuni casi di esenzione e di riduzione, mentre altre ipotesi sono previste dai regolamento comunale. I moduli e lo domande di denuncia della Tari sono disponibili in allegato.

Le domande vanno presentate entro il 31 Gennaio 2018.

Documentazione allegata:

- Dichiarazione TARI (utenze domestiche)
- Dichiarazione TARI (utenze non domestiche)
- Denuncia di cessazione
- Riduzione TARI (abitazioni)
- Avviso pubblico bando compostaggio domestico
- Richiesta adesione compostaggio domestico