Contenuto principale

In primo piano nel comune

Avviso relativo all'applicazione della TARI per l'anno 2018

Si avvisano i contribuenti che qualsiasi variazione che comporta la riduzione del tributo TARI (es. riduzione componenti nucleo famigliare per motivi di studio e/o lavoro fuori dal Comune di residenza o per dimora presso casa di riposo) o variazione in merito al cambio di residenza e/o abitazione (es. emigrazione ed immigrazione), va comunicata all'ufficio Tributi che provvederà a far compilare l'apposita dichiarazione. Per non incorrere in errate applicazioni della TARI, le dichiarazioni per riduzione del tributo sopra indicate, vanno presentate entro il 30 gennaio di ogni anno, mentre la dichiarazione di variazione per cambio residenza/abitazione va presentata alla data in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio e/o cessazione, e comunque entro il 30 giugno dell'anno successivo al periodo di imposta di riferimento. Si comunica, inoltre, che le richieste di riduzione TARI (per unico occupante, abitazione stagionale o per compostiera domestica) vanno dichiarate entro il 30 giugno dell'anno successivo al periodo di imposta di riferimento.